Mario Ferrara

marioNasce a Caserta nel 1972; si laurea nel 1998 alla facoltà di Architettura della Federico II di Napoli. Nel 2002 consegue il Master di II Livello “La rappresentazione fotografica dell’architettura e dell’ambiente” presso la facoltà di Architettura dell’Università La Sapienza di Roma, dove segue, tra gli altri, i corsi di Gabriele Basilico, Roberto Bossaglia e Pierangelo Cavanna. Si divide tra l’attività di fotografo e l’insegnamento della fotografia che svolge presso strutture pubbliche e private. E’ stato docente a contratto all’Accademia di Belle Arti di Napoli per “Teoria e tecnica della fotografia digitale” (a.a. 2007-2008) e per “Tecnica di ripresa della fotografia di Architettura” (a.a. 2009-2010). Inizia a fotografare nel 1990 e dopo anni dedicati al reportage ed alla street photography, dal 2000 si occupa prevalentemente di fotografia di architettura che pratica in campo professionale ed in quello della ricerca, estendendo il suo interesse al paesaggio ed all’archeologia industriale. Ha pubblicato su riviste e libri ed ha esposto in varie città italiane. Nel 2007 ha pubblicato “Didattica dei luoghi – Sguardo su una periferia centrale: Ponticelli” Valtrend Editore, con le immagini in mostra alla Facoltà di Architettura dell’Università Federico II di Napoli. Nello stesso anno è stato vincitore del concorso “Fotografare il moderno” promosso da DO.CO.MO.MO. Italia sull’architettura moderna in Campania con presidente di giuria Mimmo Jodice. Nel 2008, su incarico della Deutsche Bank, ha fotografato le città di Viterbo, Genova, Vigevano, Pavia, Rho, Seregno ed Avellino; le relative immagini sono in mostra permanente negli sportelli Deutsche Bank delle suddette città. Dal 2011 è tra i relatori di Photoarchitetti, unico evento formativo in Italia dedicato alla teoria e tecnica fotografica e alla post-produzione digitale in architettura. Nel 2012 ha collaborato con Nikon Italia per la stesura di “eXperience” sulla fotografia di architettura pubblicati su nikonschool.it.
Nel 2013 ha realizzato una campagna fotografica, per conto della Conferenza Episcopale Italiana sulle chiese di architettura contemporanea presenti su tutto il territorio nazionale con le fotografie in mostra al museo MAXXI di Roma.
Nel 2014 ha esposto al museo MACRO di Roma nell’ambito di un evento artistico organizzato da Deutsche Bank.

Nel 2015 ha partecipato a “Mediterraneo: Fotografie tra terra e mare” con una mostra personale a Venezia; a Camerino MC nell’ambito del “XXV Seminario di Architettura e Cultura Urbana”; a Bari nell’ambito del “Museo Foto Festival”.

Nel 2016 è tra i finalisti del Rovinj Photodays, esponendo al Country Museum di Rovigno in Croazia.

Ha fotografato per ASM, Canali & C. Auchan Napoli, Conferenza Episcopale Italiana, Cherubino Gambardella Architetto, Corio Centro Commerciale Campania, Corio Shopping Ville, Davide Vargas e Luciano Palmiero Architetti, Deutsche Bank, Di Monaco Serramenti s.r.l., Enzo Coccia Pizzeria La Notizia Napoli, Esagono srl, Francesco Scardaccione Architetto, gbc architetti, IaN+, Il Santavenere Maratea, Nicola Liguori Architetto, NOEMA Architettura+Ingegneria, P&C Costruzioni, Pasquale Iaselli Architetto, Pasquale Raffa Architetto, Peppe Albanese Architetto, Piazza della Seta, Pino Cappuccio Architetto, Provincia di Caserta, Raffaele Cutillo Architetto, Tecnostampi, Telese Arredo, Torre Gaia, Traettino Costruzioni, Uberto Siola Architetto, Villa Giordano BN, ZETAE Studio.


Born in Caserta in 1972; He graduated in 1998 at the Faculty of Architecture at the Federico II University of Naples. In 2002 he obtained the second level image_galleryMaster’s Degree “The photographic representation of the architecture and environment” at the Faculty of Architecture at La Sapienza University in Rome, where he attended, among others, the Gabriele Basilico, Roberto Bossaglia and Pierangelo Cavanna courses. He is divided between the photographer activity and the teaching of photography that takes place in public and private structures. He was a contract lecturer at the Academy of Fine Arts in Naples for “Theory and technique of digital photography” (a.a. 2007-2008) and “Shotting technique of architecture photography” (a.a. 2009-2010). He started photographing in 1990 and after years dedicated to the reportage and street photography, from 2000 deals mainly with architectural photography that practices in the professional research field, extending his interest to the landscape and industrial archeology. He published in magazine and books and exhibited in various Italian cities. In 2007 he published “Teaching places – look on a central suburbs: Ponticelli Napoli” Valtrend Publisher, with the images presented at the Faculty of Architecture, University Federico II of Naples. In the same year he won the competition “Photographing the Modern” organised by Do.Co.Mo.Mo. modern architecture in Italy Campania with jury president Mimmo Jodice. In 2008, commissioned by the Deutsche Bank, he photographed the cities of Viterbo, Genoa, Vigevano, Pavia, Rho, Seregno and Avellino; their images are on permanent exhibition in the Deutsche Bank branches of the these cities. Since 2011, he is among the speakers of Photoarchitetti, the only formative event in Italy dedicated to the photographic theory, technique and digital post-production in architecture. In 2012 he collaborated with Nikon Italy to writing “eXperience” on architecture photography published on nikonschool.it.
In 2013 he realized a photographic campaign for the Italian Episcopal Conference on contemporary architecture of churches throughout the country with the photographs presented at the MAXXI Museum in Rome.
In 2014 he exhibited at the MACRO museum in Rome as part of an artistic event organized by Deutsche Bank.
In 2015 he participated in “Mediterranean: Photographs between land and sea” with a personal exhibition in Venice; in Camerino MC in the “XXV Seminar of Architecture and Urban Culture”; in Bari for the “Museo Foto Festival”.

In 2016 he is a finalist of “Rovinj Photodays”; he exposes in Country Museum of Rovinj in Croatia.

dettagli su homify dettagli su houzz dettagli su houzz dettagli su houzz Mario Ferrara divisare